Festival Internazionale della chitarra

E’ stato un piacere ed un onore collaborare con l’Ass. L’Ego di Artemide in occasione del Festival Internazionale della chitarra, con direzione artistica  di Antonio Molfetta mesagnese di origine ma trasferitori in Emilia,  musicista di chitarra classica a livello internazionale. L’evento si è svolto presso il Teatro Comunale di Mesagne nei giorni 25/27 e 30 aprile 2018. Hanno riscosso successo ed hanno emozionato i musicisti di fama internazionale che si sono susseguiti nelle tre serate. Il 25 aprile la serata ha visto esibirsi Vito Nicola Paradiso, Premio Musica Italia, Chitarra d’oro 2012 per la Didattica, ed autore del metodo “la chitarra Volante”; Vito Nicola Paradiso ha alternato musica napoletana ad opere di Domenico Modugno; il 27 Rovshan Mamedkuliev di soli 32 anni. Dal 1999 Rovshan ha vinto più di 20 premi nei concorsi di chitarra nazionali e internazionali, Ed infine il 30 aprile il Duo Bandini-Chiacchieretta (chiatarra-bandoneon), che hanno proposto la musica argentina attraverso il fascino e la magia dei suoi strumenti più rappresentativi,Il loro programma spaziava dalle musiche di Astor Piazzolla, di Angel Villolo,e Maximo Diego Pujol.

(Vito Nicola Paradiso – 25 aprile 2018)

(Rovshan Mamedkuliev – 27 aprile 2018)

 

(Duo Bandini-Chiacchieretta – 30 aprile 2018)